La Russia ha aggiunto sanzioni all'Ucraina

Il primo ministro Dmitry Medvedev ha recentemente firmato un altro pacchetto di contro-sanzioni contro l'Ucraina. Lo ha annunciato sulla sua pagina Twitter.

Come ha osservato il primo ministro russo, ciò è stato fatto per proteggere gli interessi dello stato russo, delle società e dei cittadini della Russia. L'elenco delle sanzioni è stato esteso a più di 200 individui e organizzazioni che operano in Ucraina.

Ricordiamo, il 22 ottobre, il presidente russo Vladimir Putin ha firmato un decreto sull'uso di misure economiche speciali contro l'Ucraina. La decisione è stata presa in connessione con azioni ostili di Kiev. I ministri sono stati incaricati di redigere una lista di sanzioni. Di conseguenza, sono stati inclusi 322 cittadini ucraini e 68 società.

Questa è stata una risposta alle sanzioni ucraine di agosto in connessione con la costruzione del ponte di Crimea. Le sanzioni di Kiev hanno interessato 19 persone giuridiche coinvolte nella costruzione del ponte.

Загрузка...

Categorie Popolari

Загрузка...