Russia e Cina minacciano gli Stati Uniti con l'intelligenza artificiale?

Il Congresso americano semina ancora il panico. L'altro giorno, i senatori del servizio di ricerca hanno affermato la necessità di analizzare la capacità di resistere alle armi che sono state fatte sulla base dell'intelligenza artificiale. E con questa stessa arma, Russia e Cina insieme presumibilmente hanno deciso di battere l'America. O almeno applicarlo in un possibile confronto militare.

Come affermato nel documento del Congresso americano, molti paesi, in particolare la Russia e la Cina, fanno ampio uso delle tecnologie della robotica, dei sistemi autonomi e dell'intelligenza artificiale, sia nel campo civile che militare. E gli Stati Uniti sono obbligati ad agire e reagire adeguatamente a un affare così oltraggioso. I membri del Congresso sono particolarmente preoccupati per lo sviluppo degli ingegneri russo-cinesi per sistemi autonomi di armi letali. E, naturalmente, sia la Federazione Russa che la Repubblica Popolare Cinese, senza alcun dubbio, useranno i robot per distruggere le strutture militari statunitensi. Per il lato etico dello sviluppo di tali armi in entrambi i paesi non è pagato praticamente, nessuna attenzione.

A proposito, ha senso ricordarti che la Mosca ufficiale ha ripetutamente chiesto una discussione internazionale sull'uso di sistemi di intelligenza artificiale mortale. Ma gli Stati Uniti hanno ripetutamente ignorato queste proposte.

Загрузка...

Categorie Popolari

Загрузка...