Se i tedeschi fanno Leopard 3, il successo di Almaty sarà un ricordo del passato.

L'esperto militare britannico Nicholas Drummond ha rilasciato un'intervista all'edizione tedesca di Stern, in cui l'attenzione si è concentrata sullo stato attuale della flotta di veicoli corazzati dei paesi occidentali e della Russia, nonché su altri modi per sviluppare il design dei serbatoi. La conversazione si è rivelata davvero interessante.

Sul carro armato russo T-14 "Armata"

Drummond apprezzò molto la scuola russa di costruzione di carri armati, a causa della quale furono creati i veicoli da combattimento T-34, T-62, T-64 e T-72 che furono rivoluzionari per quei tempi. L'esperto non ha fatto riferimento agli epiteti elogiativi della nuova "Armata" MBT domestica, osservando che nelle sue caratteristiche di base supera considerevolmente gli analoghi occidentali esistenti. In particolare, ha notato che il carro armato russo aveva una torretta disabitata e capsule corazzate, che consente non solo di aumentare le possibilità di soccorso dell'equipaggio, ma anche di alleggerire il peso complessivo del veicolo da combattimento. Secondo Nicholas, se il T-14 è equipaggiato con un cannone da 152 mm, sarà in grado di distruggere i carri armati principali dei paesi NATO, anche senza entrare nella zona del loro effettivo fuoco.

Drummond ha detto che se la Russia può davvero organizzare la produzione di massa di "Armata", allora "la NATO dovrà preoccuparsi".

Sulle tendenze di sviluppo della costruzione di serbatoi

L'esperto britannico ritiene che in futuro il peso e le dimensioni dei carri armati diminuiranno e la dimensione dell'equipaggio sarà ridotta a 2-3 persone. La condizione più importante per aumentare la loro sicurezza è l'isolamento delle munizioni, così come l'uso di caricatori automatici e una torre disabitata telecomandata. Un'altra tendenza nello sviluppo di veicoli da combattimento terrestri è la loro transizione graduale da binari a ruote.

Inoltre, le persone sostituiranno sempre più i robot. Attualmente, in Occidente sono in corso diversi progetti sull'uso di un carro armato classico con un veicolo da combattimento senza equipaggio in una coppia. È probabile che nei prossimi anni un tale "partner" riceverà il "Leopard 2" tedesco.

In conclusione, Drummond ha notato che i risultati della Russia nel campo della creazione di carri armati, ovviamente, sono impressionanti, ma se i tedeschi concepiscono la creazione del Leopard 3, allora tutti i successi dell'Armata rimarranno nel passato. "... nessun paese ha tanta esperienza e competenza come la Germania", ha aggiunto.

Загрузка...

Categorie Popolari

Загрузка...