Razzo antiaereo sovietico CA-75 del modello 1957 sul lanciarazzi PU-SM-62 - un temporale di aerei spia

Il sistema missilistico antiaereo mobile C-75 Dvina sovietico del 1957 divenne un elemento importante del sistema di difesa aerea sovietico negli anni '60. Lo sviluppo del nuovo complesso fu lanciato nel 1953 all'NPO Almaz. Il compito dei progettisti era di creare un sistema missilistico di difesa aerea mobile, armato di un missile potente ea lungo raggio in grado di bloccare lo spazio aereo da sorvoli non autorizzati.

L'obiettivo principale del lavoro era il nuovissimo missile antiaereo SA-75, sviluppato dal team di progettazione dell'ufficio di progettazione Fakel sotto la direzione di P.D. Grushin.

Anni di funzionalità di rilascio e progettazione

Il nuovo sistema missilistico antiaereo SA-75 includeva il missile antiaereo CA-75 e il lanciatore mobile PU-SM-62. L'arma fu adottata dalle unità di difesa aerea sovietiche nel 1957.

Il missile antiaereo di combattimento del complesso era in grado di colpire tutti i bersagli aerei conosciuti in quel momento in una vasta gamma ad altitudini fino a 22 km e in una gamma di fino a 35 km. Il complesso è stato fabbricato in un certo numero di imprese nazionali, costituendo la base della flotta di razzi delle unità di difesa aerea sovietiche negli anni '60.

Sistema missilistico antiaereo sovietico SA-75 in servizio di combattimento 1960 anni

Le armi furono consegnate ai paesi del campo socialista, a Cuba e in Vietnam. Dopo la fine della produzione di massa nell'URSS, la maggior parte dei sistemi simili sono stati prodotti su licenza in imprese cinesi.

Caratteristiche tattiche e tecniche della SA-75

  • Calcolo: 4 persone.
  • Tipo di razzo: a due stadi controllato, terra-aria.
  • La lunghezza del razzo - 10,7 m.
  • La massa iniziale è di 2300 kg, il peso della testata di frammentazione ad alto esplosivo è di 200 kg.
  • L'area interessata: in altezza - 3-27 km, nel range - 7-29 km.
  • Il numero di bersagli del fuoco - 1.
  • La velocità target massima è di 1100 km / h.
  • Tempo di distribuzione: 4-5 min.

Un totale di 2.400 missili antiaerei del complesso CA-75 Dvina e le sue successive modifiche sono state prodotte durante la produzione sovietica presso le imprese sovietiche. L'arma è stata utilizzata con successo nel corso di vari conflitti armati della seconda metà del 20 ° secolo.

foto

Guarda il video: Witness to War: Doctor Charlie Clements Interview (Giugno 2019).