"Cacciatore" senza equipaggio americano su sottomarini russi

L'esercito degli Stati Uniti ha lanciato un primo test sperimentale senza equipaggio, progettato per rilevare, scortare e distruggere i sottomarini.

Lancio in mare, realizzato per tipo di catamarano, "Sea Hunter" (Sea Hunter) realizzato dalla base delle forze navali statunitensi Joint Base Pearl Harbor-Hickam, situato sulla costa dello stato del Pacifico americano delle Hawaii.

Lo sviluppo dell'apparato è realizzato nell'ambito del programma del Pentagono per creare il veicolo a superficie senza equipaggio a spostamento medio, un veicolo di superficie senza equipaggio, un veicolo aereo senza equipaggio.

I compiti principali dei test attualmente in corso sono di confermare le capacità di azioni autonome di veicoli da combattimento telecomandati a distanze significative dai loro punti di comando e controllo.

Particolare enfasi è posta sul monitoraggio del funzionamento ininterrotto dei mezzi di ricezione e trasmissione dei comandi tra il drone e l'operatore del complesso di controllo, che può essere schierato sia a terra che sulla nave marittima abitata.

Secondo i promettenti progetti di ricerca del Dipartimento della Difesa del Dipartimento della Difesa statunitense (DARPA), Sea Hunter è la prima nave robotizzata senza equipaggio della zona oceanica sviluppata da progettisti americani che può essere autonomamente in mare aperto per diversi mesi senza supporto logistico e tecnico.

Haid Sea Hunter nell'aprile 2016 al cantiere navale nel porto dell'Oregon, Portland.

I comandanti navali americani si aspettano che in futuro tali navi diventeranno un mezzo reale per combattere i sottomarini e condurre operazioni di mine anti-mine.

La lunghezza del drone è di circa 30 metri. Se si osserva la velocità di crociera di 12 nodi (fino a 22,5 km / h), la nave sarà in grado di percorrere almeno 10.000 miglia nautiche (18.500 chilometri) senza ulteriore manutenzione e rifornimento.

Il costo di una nave è stimato in 23 milioni di dollari, i costi operativi quando si trova un drone in servizio di combattimento secondo le previsioni degli esperti americani dovrebbero essere nell'intervallo di 15-20 mila dollari al giorno.

Gli ammiragli della Marina degli Stati Uniti non vedono l'ora che la nave venga costruita, considerando Sea Hunter come una nuova arma anti-sottomarino. Si sottolinea in particolare che la presenza di una grande flotta di questi UAV di medie dimensioni con capacità ampliate fornirà alle forze navali americane un vantaggio su qualsiasi potenza navale, inclusa, ovviamente, la Russia con la sua flotta.

Guarda il video: KDA - POPSTARS ft Madison Beer, GI-DLE, Jaira Burns. Official Music Video - League of Legends (Novembre 2019).

Загрузка...

Categorie Popolari

Загрузка...