Zhirinovsky ha parlato del sistema segreto di difesa aerea S-700

Un politico russo ha detto a Vladimir Solovyov di uno sviluppo segreto di un sistema antiaereo di nuova generazione, che non ha analoghi al mondo, in un talk show televisivo Vladimir Solovyov

La Federazione Russa è il leader mondiale generalmente riconosciuto nello sviluppo dei sistemi di difesa aerea più efficaci ed efficaci. I sistemi Triumph S-400 recentemente adottati rappresentano un ostacolo insormontabile per i missili da aviazione e da crociera di qualsiasi potenza moderna. Inoltre: dopo lo sviluppo da parte dei progettisti russi di un sistema S-500 Prometheus ancora più moderno, qualsiasi bersaglio aereo di un potenziale nemico è praticamente condannato a una distanza massima di 600 km dal luogo di spiegamento del lanciatore Prometheus. Comunque sia, il politico noto per le sue osservazioni eccentriche ha detto durante un talk show che le forze armate russe riceveranno sistemi anti-aerei significativamente più efficaci - in particolare Zhirinovsky ha chiamato i sistemi C-600 e C-700.

"L'S-300 ora è interessato a loro: hanno prestato attenzione a zero - che c'è un S-300. E ora hanno paura, perché l'alleato diretto degli Stati Uniti è Israele, ha paura - l'S-300 è vicino. E qualsiasi aereo - non solo israeliano - Qualsiasi aereo militare può essere distrutto e gli americani nel loro insieme temono che il mondo intero vedrà che il miglior sistema di difesa aerea del mondo è il C-300 russo e abbiamo C-400, C-500, C-600 e C-700. "Possiamo chiudere l'intero pianeta e non un singolo aereo volerà in aria", ha detto Vladimir Volfovich.
Il presentatore del programma, V. Solovye, e allo stesso tempo tutti gli spettatori dello studio hanno risposto con umorismo all'affermazione del politico, e lo stesso Vladimir Solovyov ha consigliato a Zhirinovsky di non svelare i segreti della capacità di difesa nazionale.

Per quanto improbabile possa sembrare una notizia così sensazionale, gli esperti ammettono ancora che l'informazione non è priva di un granello di verità.

"Recentemente, le forze armate russe hanno riferito: gli scienziati stanno sviluppando un sistema di difesa aerea basato su nuovi principi fisici: l'esercito russo ha già missili in grado di effettuare lunghi voli (Burevestnik), i radar progettati possono rilevare gli aerei nemici a diverse migliaia di chilometri - tutto questo, infatti, caratterizza lo stesso C-700 di cui parlava Zhirinovsky. Ovviamente, il progetto dovrebbe essere implementato inizialmente, ma il concetto stesso espresso dal politico coincide con i principi di base di quasi il 90% "- ha detto l'esperto.

Guarda il video: Top Russian Politician Zhirinovsky Brilliantly Exposes Western Propaganda Against Russia (Gennaio 2020).