Carro armato T-34 76

Tank T-34 76 è considerato uno dei migliori carri armati della Seconda Guerra Mondiale, che ha assorbito tutte le migliori qualità di questi veicoli da combattimento. Fu riconosciuto come il migliore per il suo tempo, non solo dai militari sovietici, ma anche dai loro avversari, che incontrarono direttamente questo carro armato in condizioni di combattimento.

Dalla storia del carro armato T-34

Le petroliere tedesche del quarantunesimo anno non potevano opporsi al T-34 76 con la sua eccellente armatura e la sua potenza di fuoco. Oltre alle caratteristiche ottimali per la guerra, il serbatoio si distingueva per il suo design piuttosto semplice, l'alta adattabilità e adattabilità al combattimento in varie condizioni. Il serbatoio è stato facilmente riparato sul campo, che senza dubbio è diventato il suo grande vantaggio. Prima che Tigri, Pantere e Ferdinando fossero in servizio con la Germania, il T-34 sovietico era una minaccia mortale per i tedeschi. T-34 è entrato nei combattimenti più duri e spesso li ha lasciati il ​​vincitore.

Sviluppo T-34 76

Progettato e assemblato T-34 nell'ufficio di progettazione della Kharkov Locomotive Plant. Non solo il famoso ufficio di design M.I. Koshkin, ha anche partecipato all'ufficio di progettazione di Adolph Dick. Un progetto tecnico in questo ufficio è stato preparato con un mese di ritardo, motivo per cui è stato arrestato A. Dick. Di conseguenza, solo M. Koshkin è diventato responsabile del progetto. Nel corso del lavoro, i progettisti hanno creato due varianti di propulsione del serbatoio: carrellata e tracciata, alla fine hanno dato la preferenza al secondo. Nel marzo 1940, due esemplari di un nuovo carro armato furono consegnati alla piazza Ivanovskaya del Cremlino per dimostrarlo alla commissione militare e al governo. Vale la pena notare che per questo nuovo veicolo da combattimento sotto il proprio potere hanno superato fino a 750 chilometri da Kharkov e Mosca, spostandosi in fuoristrada, mostrando così un'eccellente manovrabilità. Alla fine di marzo, l'industria sovietica cominciò a produrre carri armati.

All'inizio della seconda guerra mondiale, il carro armato T-34 era la migliore macchina al mondo, mobile, semplice da fabbricare, con un'armatura anti-missile e un cannone da 76 mm capace di penetrare in qualsiasi carro armato tedesco del quarantunesimo anno. I cannoni tedeschi da 37mm erano praticamente impotenti contro il T-34. Dal 1941, il Panzer III fu lanciato per la Wehrmacht, la maggior parte dei quali era equipaggiata con un cannone da 50 mm, che era già più efficace contro l'armatura T 34. Il T-34 poteva penetrare l'armatura delle prime modifiche del Panzer III da duemila metri. In seguito, ci furono modifiche del Panzer con 60 e 50 millimetri di armatura, ma i suoi proiettili perforanti perforati T-34 da una distanza di uno e mezzo migliaio di metri. Anche i modelli successivi e fortificati di Panzer III Ausf.M e Ausf.L con armatura di 70 mm potevano essere perforati dal T-34 da una distanza di cinquecento metri.

Va notato e l'armatura T-34 da 45 mm, che, a causa del suo design inclinato, ha spesso provocato rimbalzi durante il bombardamento da lunghe distanze, il che ha notevolmente ostacolato il combattimento con questo serbatoio. Ma il T-34 aveva i suoi svantaggi: una visione scarsa e una trasmissione poco affidabile. Inoltre, il compartimento di combattimento era piuttosto vicino e molto limitato il lavoro dell'equipaggio.

Carro armato

Primo sul T-34 76 in generale:

  • Il peso di combattimento del serbatoio era di oltre trenta tonnellate;
  • La pistola - L 11 e F 34 calibro 76,2 mm;
  • Potenza del motore: 500 cavalli;
  • La velocità massima è di 55 chilometri all'ora;
  • Equipaggio: quattro persone;
  • È stato rilasciato circa 20.000 pezzi.

alloggiamento

Nel 1940, lo scafo T-34 fu realizzato con piastre di armatura laminata. Davanti al pannello frontale c'è il portello del guidatore con un coperchio incernierato. Inoltre, nella parte superiore del coperchio del boccaporto, è installato un dispositivo di visione centrale per il conducente e sui dispositivi di visualizzazione del lato sinistro e destro installati con un angolo di sessanta gradi rispetto all'asse longitudinale del veicolo. A destra è la stretta della mitragliatrice del corso in un cuscinetto a sfere. La mitragliatrice non ha mitragliatrice. La scocca posteriore inclinata è rimovibile ed è attaccata ai fogli di tallone con bulloni. Ha un portello rettangolare per l'accesso al vano della trasmissione. Sul lato del portello ci sono due fori ovali con tubi di scarico protetti da cappucci corazzati.

La torre

La torre del serbatoio è saldata, a forma di cono, di piastre armate arrotolate. Il tetto della torre aveva un portello comune per i membri dell'equipaggio. Sul portello è montato il dispositivo di visualizzazione Per una vista circolare. Davanti al portello sul lato sinistro c'era una vista periscopio PT-6, e sulla destra - un portello di ventilazione.

pistola

Il serbatoio è stato originariamente installato modello di pistola L-11, 76,2 millimetri con una lunghezza della canna di 30,5 calibro. Aveva un certo numero di inconvenienti, perché presto fu sostituita da una pistola F-32 di maggior successo. Dopo qualche tempo, l'ufficio di progettazione ha sviluppato una modifica di questo strumento, che ha seriamente superato la versione precedente. Il fucile fu chiamato F-34, la lunghezza della sua canna aumentò a 41 calibro, il che aumentò notevolmente il potere penetrante della pistola. C'era una mitragliatrice DT di calibro 7,62 mm accoppiata con un cannone e un mirino telescopico TOD-6 per l'attacco diretto della pistola.

Marcia

Il serbatoio aveva cinque paia di ruote da strada di grande diametro. I rulli di guida e di guida erano rivestiti di gomma e la catena di cingoli era una grana fine di trentasette piste di cresta piatte e trentasette. All'esterno di ogni camion c'erano speroni di costole di roccia. Nella poppa dello scafo erano attaccati due camion di scorta e due jacks. Quattro coppie di rulli a bordo avevano una sospensione a molla individuale, le molle erano disposte ad angolo e saldate ai lati nella cassa.

motore

Nel serbatoio T-34 76, è stato installato il motore diesel V-2: è un motore ad alta velocità, raffreddato ad acqua, non compresso con getto di carburante e capacità operativa di 500 cavalli, con una velocità fino a quarantasette chilometri all'ora.

Serbatoio di sollevamento T-34 76

Video: T-34 76 tank in azione

Guarda il video: Storia in Pillole: T34 (Giugno 2019).