Mitragliatrice "Pecheneg": caratteristiche del dispositivo e delle prestazioni

"Pecheneg" è una mitragliatrice leggera da 7,62 mm progettata per distruggere il trasporto e le armi da fuoco, i bersagli aerei e la manodopera nemica. È stato creato in "TsNIITOCHMASH" basato su PCM.

A causa dell'elevato grado di unificazione con il design del PCM, nonché di un simile schema di funzionamento dell'automazione, la mitragliatrice Pecheneg si distingue per l'elevata affidabilità, le elevate caratteristiche tecniche e il suo smontaggio e montaggio è identico al PCM. Nella progettazione della mitragliatrice sono state applicate nuove soluzioni tecniche che hanno permesso di aumentare l'efficienza di raffreddamento della canna e di escludere la canna di riserva dalla configurazione di Pechenega.

Storia della creazione

La tendenza generale nello sviluppo delle armi negli anni '80 era un aumento della probabilità di colpire un bersaglio dal primo colpo (linea). Il PKM in servizio al momento doveva essere modernizzato, era necessario risolvere i seguenti problemi:

  • aumentare l'efficacia delle riprese senza un cambiamento fondamentale nell'arma stessa e nella sua cartuccia;
  • aumentare la precisione;
  • migliorare la vita delle parti principali dell'arma, oltre a migliorare generalmente le proprietà operative.

Nel corso della creazione di una nuova mitragliatrice, è stato necessario eliminare o compensare parzialmente i fattori che hanno peggiorato la precisione delle riprese:

  • riduzione delle caratteristiche balistiche e oscillazione del tronco dovuta al riscaldamento;
  • miraggio termale, formato da aria riscaldata nella zona del tronco.

Gli armaioli volevano potenziare l'arma - ma alla fine, infatti, apparve una nuova mitragliatrice.

Testare la tecnologia di produzione "Pechenega" condotta presso l'impianto meccanico Kovrovsky. La mitragliatrice da 7,62 mm entrò in servizio sotto il nome di "mitragliatrice di fanteria Kalashnikov", ma il nome "Pecheneg" rimase anche dietro di lui.

Dispositivo mitragliatrice "Pecheneg"

Pecheneg è una mitragliatrice di supporto al fuoco che combina potenza di fuoco e manovrabilità elevate. Il lavoro dell'automazione viene eseguito mediante la rimozione dei gas in polvere dalla canna al pistone a gas, che è collegato al telaio del cancello. Prima dello sparo, la canna viene bloccata ruotando l'otturatore. Il meccanismo di innesco consente solo il fuoco automatico. Il meccanismo di innesco funziona sotto l'azione del bullone. Il fusibile nello stato on blocca lo scatto e il grilletto.

Il gruppo di chiusura, i componenti automatici, il meccanismo di attivazione e il meccanismo di alimentazione delle cartucce sono simili al RMB di base. I principali cambiamenti sono stati i dettagli del bagagliaio:

  • si crea uno spazio tra la superficie esterna della canna e l'involucro;
  • un espulsore è stato creato al muso e costole trasversali del tronco.

Ciò ha permesso di garantire un raffreddamento uniforme e forzato di una parte del bagagliaio. "Pecheneg" ha un trasferimento di calore molto maggiore rispetto al PCM e si riscalda di meno.

Il nuovo design della canna ha reso possibile il trasferimento del bipiede quasi alla volata, offrendo una migliore stabilità dell'arma quando si spara a lungo. La precisione delle riprese dal bipiede e dalla macchina è aumentata di circa 1,7-1,9 volte rispetto al PCM di base.

L'aumento della "vitalità" di Pecheneg a 25-29 mila colpi ha permesso di abbandonare il barile intercambiabile. Allo stesso tempo, la canna è rimasta rapidamente staccabile - lo smontaggio è possibile. La mitragliatrice "Pecheneg" era già molto apprezzata dagli ufficiali delle strutture di potere e dal personale militare che usava quest'arma nelle operazioni di combattimento. L'affidabilità della mitragliatrice automatica, l'elevata sopravvivenza, l'eccellente precisione offrono ampie prospettive per questo sistema.

Caratteristiche di prestazione

  • Calibro - 7,62 mm
  • Peso - 8,2 kg
  • Velocità di fuoco - 600-800 colpi / min
  • La velocità iniziale del proiettile è di 825 m / s
  • Campo di avvistamento - 1500 m
  • Cartuccia - 7,62 × 54R
  • Le dimensioni complessive sono 1200 × 115 × 213 mm
  • La capacità del nastro: 100 o 200 colpi.

Modifiche Pechenega

  1. 6P41S - mitragliatrice sulla macchina di Stepanov;
  2. 6P41N - mitragliatrice da fanteria con mirino notturno;
  3. 6P41SN - mitragliatrice notturna per mitragliatrice.

Esiste anche una versione abbreviata di "Pechenega" secondo lo schema "bullpup". È stato creato per le forze speciali.

Una mitragliatrice d'assalto accorciata è diversa dalla solita mancanza "Pechenega" di calcio. Invece, ha messo il nedopriklad corto a forma di L realizzato in avanti con una maniglia e un morbido fondello. A causa di questa modernizzazione, la mitragliatrice accorciata è diventata più leggera di 0,5 kg e più corta di 27 cm. La lunghezza della canna non cambiata - 65 cm.

Il design della stessa mitragliatrice è piuttosto interessante e, molto probabilmente, una mitragliatrice accorciata occuperà la sua nicchia nelle forze speciali. Tale mitragliatrice è l'ideale per sopprimere i punti di sparo o la raffica da distanza ravvicinata.

Vantaggi della modernizzazione:

  • compattezza;
  • peso ridotto;
  • compensatore del freno museruola avanzato;
  • la possibilità di installare ulteriori moduli tattici speciali;
  • meccanismo di attivazione duplicato.

Tuttavia, la mitragliatrice accorciata, insieme ai vantaggi, ha ricevuto una serie di svantaggi regolari. Tuttavia, è inteso includere il Pecheneg accorciato in una delle varianti future dell'apparecchiatura promettente "Guerriero".

Video sulla mitragliatrice Pecheneg

Guarda il video: MG42 shooting quick burst (Dicembre 2019).

Загрузка...

Categorie Popolari

Загрузка...